Identificato l'autore dei volantini anti-svizzeri: è un erbese di 35 anni

È stato identificato dai carabinieri di Como l’autore dei cosiddetti volantini anti svizzeri, comparsi in questi giorni sulle autovetture con targa ticinese parcheggiate nei parcheggi dei supermercati in cui si recano a far la spesa cittadini...

volantino-svizzeri-ott16

È stato identificato dai carabinieri di Como l’autore dei cosiddetti volantini anti svizzeri, comparsi in questi giorni sulle autovetture con targa ticinese parcheggiate nei parcheggi dei supermercati in cui si recano a far la spesa cittadini svizzeri. Si tratta di un ragazzo di 35 anni, residente nell’erbese, disoccupato. Messo alle strette, ha ammesso di aver agito esclusivamente per rancore nei confronti degli svizzeri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento