Ha truffato la zia prelevando con il suo bancomat: denunciata 26enne di Albavilla

Ha eseguito due prelievi allo sportello automatico della filiale della Unicredit di Erba, per l’importo complessivo pari a 700 euro, utilizzando la carta bancomat appositamente rubata dall’abitazione della zia. Una donna di 26 anni, originaria...

tentato-furto-bancomat

Ha eseguito due prelievi allo sportello automatico della filiale della Unicredit di Erba, per l’importo complessivo pari a 700 euro, utilizzando la carta bancomat appositamente rubata dall’abitazione della zia. Una donna di 26 anni, originaria della Repubblica Domenicana, abitante a Albavilla, è stata così denunciata dai carabinieri di Erba i quali, al termine di una veloce attività d’indagine, sono riusciti a recuperare la carta rubata e il denaro contante prelevato senza autorizzazione. La responsabile è stata quindi denunciata in stato di libertà, per i reati di furto ed utilizzo fraudolento di carta di credito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

  • Chiara Ferragni, nuovo post nostalgico sul lago di Como: "Spero di comprare lì una casa vacanze"

Torna su
QuiComo è in caricamento