Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Guida in stato di ebbrezza: un mese di carcere

Un mese di carcere per un uomo di 32 anni che nel febbraio 2009 era stato condannato per guida in stato di ebbrezza (con pagamento di una sanzione di 750 euro). L'uomo da allora era risultato irreperibile e benché avesse potuto chiedere gli...

Un mese di carcere per un uomo di 32 anni che nel febbraio 2009 era stato condannato per guida in stato di ebbrezza (con pagamento di una sanzione di 750 euro). L'uomo da allora era risultato irreperibile e benché avesse potuto chiedere gli arresti domiciliari o l'affidamento ai lavori socialmente utili, non ne ha mai fatto richiesta. Da giugno pendeva su di lui un'ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Como. Ieri notte è stato fermato al valico di Ponte Chiasso a bordo di un'auto con la sua compagna e dal controllo della polizia di frontiera è emersa la vicenda relativa al 2009. L'uomo all'epoca dei fatti era residente a Casatenovo (Lecco) ma oggi è domiciliato a Como e lavora in un ristorante di Lugano. E' stato portato al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida in stato di ebbrezza: un mese di carcere

QuiComo è in caricamento