Cronaca

Guardia di Finanza di Como, il nuovo comandante Marco Pelliccia promette una serrata lotta all’evasione fiscale

Lotta all'evasione fiscale. E' la parola d'ordine del nuovo comandante della Guardia di Finanza di Como, Marco Pellicca, che oggi in conferenza stampa ha presentato i dati dell'attività delle Fiamme Gialle dal primo gennaio al 31 agosto. Nei primi...

Lotta all'evasione fiscale. E' la parola d'ordine del nuovo comandante della Guardia di Finanza di Como, Marco Pellicca, che oggi in conferenza stampa ha presentato i dati dell'attività delle Fiamme Gialle dal primo gennaio al 31 agosto. Nei primi otto mesi del 2010 sono stati effettuate 697 ispezioni fiscali che hanno portato a individuare 77 evasori fiscali e a recuperare diversi milioni di euro nascosti al fisco. Circa 6 milioni di euro sono i soldi (tra valuta a vari titoli) sequestrati.

Marco Pelliccia, 44 anni, è stato dal 2004 al 2009 comandante della polizia tributaria di Reggio Calabria. E' arrivato a Como dopo avere frequentato il 25esimo corso di alta formazione interforze alla Scuola di Perfezionamento per le forze di polizia di Roma del ministero. E' militare praticamente da quando è ragazzino: aveva 16 anni (era il 1982) quando si è iscritto alla scuola militare Nunziatella di Napoli. La lotta all'evasione fiscale sul territorio di Como è provincia sarà una sua priorità, come ha spiegato oggi, senza però sacrificare l'attività contro la pirateria informatica, la contraffazione e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza di Como, il nuovo comandante Marco Pelliccia promette una serrata lotta all’evasione fiscale

QuiComo è in caricamento