Guanzate, blitz nei boschi dello spaccio: due arresti e il sequestro di una pistola

Circa 1.250 g di marijuana nascosti tra l'immondizia

Le forze dell'ordine hanno passato al setaccio, venerdì 27 settembre 2019, tutti i sentieri dell'area boschiva di Guanzate, rinvenendo, tra l'altro, circa 1.250 g di marijuana nascosti tra teli di plastica e immondizia.

L'operazione si è svolta nell'ambito del servizio straordinario di prevenzione e contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti nelle aree boschive del Comasco. L'area di Guanzate era già stata più volte segnalata dai cittadini come zona di spaccio.

Già in mattinata, agenti della Squadra Mobile della Questura di Como e Carabinieri, in perlustrazione nell'area verde situata tra Guanzate e Cirimido, avevano tratto in arresto in flagranza di reato due persone: un 34enne italiano per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e un 46enne marocchino per spaccio di stupefacenti in concorso e ricettazione. Quest'ultimo, inoltre, è stato trovato in possesso di una pistola beretta cal. 7/65 proveniente dal furto in un'abitazione a Traversetolo (PR) avvenuto nel 2013.
Durante le operazioni sono stati anche rinvenuti 886 g di hashish, 54 g di cocaina, 188 g di eroina, numerosi telefoni cellulari e 1.560 euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le amministrazioni comunali hanno poi provveduto a rimuovere giacigli, tende e nascondigli utilizzati dai pusher come base logistica e per occultare persone, refurtiva, sostanza stupefacente e altro materiale illecito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Quattro ristoranti? Di più, ecco chi sono i master chef lariani

  • L'Orrido di Nesso, la cascata che fa paura e rumore quando piove

  • Incidente sulla A9 in direzione Como a causa di un cervo: lunghe code

  • Canzo, ecco dove vive ancora lo Spirito del bosco: la camminata che vi porterà in un mondo incantato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento