Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Merone / Via Nuova Valassina, 8

Green pass e misure anti-covid: la polizia chiude un ristorante di Merone

Titolare multato: non indossava la mascherina

Nell'ambito dell'attività di controllo messa in atto dalla Questura di Como per il rispetto delle norme sul green pass e sulle misure anti-covid nei pubblici esercizi,  nella serata del 1° ottobre la polizia amministrativa e sociale ha proceduto alla chiusura di un ristorante di Merone. Nel locale, scrive la Questura in un comunicato stampa, sono state "rilevate alcune infrazioni non sanabili quali la mancanza della prevista informazione anti contagio,

non aggiornata e non comprensibile per clienti di altre nazionalità; inoltre, non era esposto il cartello con la capienza massima consentita nel locale". 
L'esercizio è stato chiuso per un giorno, il tempo necessario per rimettersi in regola. Il titolare è stato, inoltre, sanzionato per l'importo di 400 euro per il mancato rispetto della normativa covid, in quanto, pur essendo a contatto con i clienti, non indossava la mascherina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass e misure anti-covid: la polizia chiude un ristorante di Merone

QuiComo è in caricamento