Gratta e vinci in cambio di cocaina: un arresto a Mozzate

Un 51enne agli arresti domiciliari

Gratta e vinci già grattati e vincenti. Ecco con cosa si è fatto pagare un pusher di Mozzate in cambio di una dose di cocaina. L'uomo è stato fermato nella mattina del 13 novembre 2018 dai carabinieri di Mozzate proprio subito dopo avere venduto la sostanza stupefacente a un acquirente che, forse non avendo soldi contanti, ha pensato bene di utilizzare i gratta e vinci (il cui valore vincente ammontava a circa 30 euro) come moneta di scambio per gli 0,3 grammi dicocaina acquistati.

I carabinieri hanno effettuato sul posto una perquisizione anche del veicolo in uso al pusher. Sono stati trovati altri 0,22 grammi di cocaina nel portafogli e 27 grammi di mannite nell'auto. L'uomo è stato arrestato. Si trova adesso agli arresti domiciliari. Per coglierlo sul fatto i carabinieri hanno dovuto effettuare indagini costituite da ore di appostamenti e pedinamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Grandate: un ragazzo di 18 anni si toglie la vita buttandosi dalla torretta dell'acquedotto

  • Nuovo codice della strada, cosa rischiano gli automobilisti comaschi

  • Anche a Como è esplosa la Bubble Tea mania

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Le 5 migliori osterie per una pausa pranzo a Como

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

Torna su
QuiComo è in caricamento