Cronaca

Grandate, operaio ferito sul cantiere della Pedelombarda

Un'operaio del cantiere della tangenziale di Como della Pedelombarda (in località Grandate) è stato ferito a una spalla in modo molto grave. Un'asta di ferro del diametro di 2,8 centimetri e lunga alcuni metri gli si è conficcata nella spalla e lo...

cantiere-pedemontana-grandate

Un'operaio del cantiere della tangenziale di Como della Pedelombarda (in località Grandate) è stato ferito a una spalla in modo molto grave. Un'asta di ferro del diametro di 2,8 centimetri e lunga alcuni metri gli si è conficcata nella spalla e lo ha trafitto, per la precisione è tondino di ferro è penetrato all'altezza del bicipite sinistro fuoriuscendo all'altezza dell'ascella. Sul posto oltre all'ambulanza e all'automedica sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno dovuto operare velocemente, ma in modo delicato, per tagliare parte dell'asta di ferro in modo che l'uomo fosse trasportabile d'urgenza all'ospedale Sant'Anna di San fermo della Battaglia dove è stato sottoposto a intervento chirurgico per rimuovere il restante pezzo di metallo per poi essere ricoverato nel reparto di rianimazione. Secondo quanto si è appreso avrebbe perso molto sangue. L'uomo ha 36 anni, è residente a Seriate ma è di origine marocchina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandate, operaio ferito sul cantiere della Pedelombarda

QuiComo è in caricamento