Cronaca

Giovani ubriachi al bar non pagano e rubano: arrestati

Fermati a Gravedona dai carabinieri quattro giovani (tra i 23 e i 25) anni che, dopo avere bevuto alcolici in un locale, hanno pensato bene di uscire senza pagare. Non solo, i quattro giovani hanno architettato un furto: il titolare del bar li ha...

carabinieri

Fermati a Gravedona dai carabinieri quattro giovani (tra i 23 e i 25) anni che, dopo avere bevuto alcolici in un locale, hanno pensato bene di uscire senza pagare. Non solo, i quattro giovani hanno architettato un furto: il titolare del bar li ha sentiti confabulare all'esterno e ha capito che volevano provare a rubare qualche bottiglia di alcolici. Il gestore, dunque, si è appostato all'interno del magazzino e ha sorpreso uno dei ragazzi che rovistava e prelevava alcune bottiglie che infilava in una borsa in tela per la spesa. Il gestore ha chiesto ironicamente al giovane se avesse finito di fare la spesa ma lui, per tutta risposta, ha continuato imperterrito a rubare le bottiglie. E' scattata subito la segnalazione ai carabinieri della compagnia di Menaggio che sono intervenuti prontamente e hanno fermato i giovani. Il gestore, dopo l'intervento dei carabinieri, ha notato che la porta di accesso al magazzino del locale era stata danneggiata. I ragazzi adesso dovranno rispondere dei reati di insolvenza fraudolenta e furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani ubriachi al bar non pagano e rubano: arrestati

QuiComo è in caricamento