Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giornata della Memoria, 7 medaglie ai deportati comaschi

Sette medaglie d’onore a cittadini italiani, militari e civili, che sono stati deportati nei lager nazisti e 16 diplomi onorificenze dell’ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” . Sono state consegnate questo pomeriggio a Villa Olmo durante...

Sette medaglie d’onore a cittadini italiani, militari e civili, che sono stati deportati nei lager nazisti e 16 diplomi onorificenze dell’ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” . Sono state consegnate questo pomeriggio a Villa Olmo durante la cerimonia di commemorazione nel Giorno della Memoria (27 gennaio). Ha consegnato le onorificenze il prefetto di Como, Bruno Corda, accompagnato dai sindaci dei Comuni di residenza degli insigniti.

Le 7 medaglie d’onore sono state conferite a Stefano Bianchi, novantenne di Appiano Gentile e unico vivente, , mentre le altre 6 medaglie d’onore sono state ritirate dai famigliari dei premiati e sono andate ai seguenti comaschi: Carlo Abati (Beregazzo con Figliaro), Ettore Cadenazzi (Griante), Alfio Guaiumi (Canzo), Gino Michelazzo (Carbonate), Paolo Selva (Como) e Umberto Villani (Limido Comasco).

“È un grande onore iniziare questo mio mandato a Como con questa toccante manifestazione - ha dichiarato Bruno Corda, il nuovo prefetto di Como – Ci si chiede come è potuto accadere che il popolo di Hegel e di Beethoven abbia potuto partorire una cattiveria profonda come quella del nazismo”.

In occasione della cerimonia per celebrare la Giornata della Memoria, il prefetto ha consegnato anche le onorificenze della Repubblica Italiana a persone comasche che si sono meritate il titolo di cavaliere, ufficiale o commendatore. Si tratta di Antonio Acquistapace ( cavaliere), Gianfelice Bianchi (cavaliere), Salvatore Butera (cavaliere), Francesco Cabras (cavaliere), Nicola Curcio (cavaliere), Arduino Francescucci (cavaliere), Mario Gazzi (cavaliere), Gianni Giana (cavaliere), Vincenzo Masciopinto (cavaliere), Salvatore Melchiorre (cavaliere), Enrico Ponziano Murru (cavaliere), Gian Mario Zambra (cavaliere), Guido Landriani (ufficiale), Maria Rosa Cereghini (ufficiale), Marco Pelliccia (ufficiale) ed infine Monica Casa Rampezzotti (commendatore).

Si parla di

Video popolari

Giornata della Memoria, 7 medaglie ai deportati comaschi

QuiComo è in caricamento