Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Via Carloni

Allarme ladri in una casa di via Carloni a Como: ma sono bambini che giocano a nascondino

Curioso episodio nella serata di sabato 17 novembre: vigili intervenuti d'urgenza per la segnalazione di un residente

Immagine di archivio (foto Milano Today)

Temeva un furto in casa dei vicini e ha chiamato i vigili, ma in realtà si trattava soltanto di bambini che giocavano a nascondino con le torce. 
Curioso episodio verso le 22 di sabato 17 novembre 2018 in via Carloni a Como: alla centrale della polizia locale è arrivata la telefonata preoccupata di un residente che segnalava di aver visto delle torce accese all'interno di un appartamento nel palazzo vicino. Un equipaggio del pronto intervento è andato sul posto a controllare: gli agenti sono entrati nella palazzina e hanno raggiunto l'appartamento in cui erano stati segnalati i ladri senza però notare segni di effrazione o altri elementi che facessero presupporre un furto.

Gli agenti hanno quindi suonato alla porta e ha aperto il proprietario di casa che ha svelato l'arcano: non c'erano ladri ma bambini che giocavano a nascondino con le torce.
Gli agenti sono stati ringraziati comunque dai residenti per la prontezza dell'intervento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme ladri in una casa di via Carloni a Como: ma sono bambini che giocano a nascondino

QuiComo è in caricamento