Rapina al negozio Tim di via 25 Aprile ad Alzate Brianza

Due ladri sono scappati con vari telefonini a bordo di una Bmw nera

Carabinieri

Rapina al negozio di telefonia Tim di via 25 Aprile. Malviventi, nel pomeriggio di martedì 29 agosto 2017, si sono introdotti nel punto vendita a volto scoperto e cercando di distrarre le cassiere hanno provato, in arte riuscendoci, ad afferrare e a rubare vari telefonini.

Una delle ragazze impiegate nel negozio si è accorta e ha tentato di trattenere uno dei ladri che, però, si è divincolato con forza, tanto che la maglietta si sarebbe persino strappata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due ladri, che a questo punto potrebbero essere accusati di rapina impropria (nonostante non fossero armati) sono stati visti fuggire a bordo di una BMW nera. Sembra che siano sempre loro i responsabili di un altro tentato furto avvenuto al fruttivendolo di Alzate Brianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

  • I 7 punti panoramici dove vedere il Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento