Cronaca Via Angelo Vanini, 2

Ossuccio, tagliano le sbarre dell'ufficio e tentano di rubare in Posta: messi in fuga dai carabinieri

E' successo nella notte: i ladri sono attualmente ricercati

Repertorio (foto MilanoToday)

Avevano già tagliato le sbarre dell'ufficio e forzato una finestra, ma sono stati sorpresi e messi in fuga dai carabinieri. E' successo all'ufficio postale di Ossuccio. Il tentativo di furto è stato sventato nella notte tra mercoledì 27 e giovedì 28 giugno 2018 dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Menaggio insieme ai colleghi della Stazione di Tremezzina.
I ladri hanno tentato di penetrare nei locali. L’intervento dei militari ha costretto i malviventi alla fuga e adesso sono ricercati.

Il furto è stato scongiurato dall’intervento immediato delle pattuglie dei Carabinieri dell’Alto lago, impegnati nei numerosi servizi di controllo della stagione, anche in prossimità di obbiettivi particolarmente sensibili in questo periodo a causa della notevole presenza turistica e, soprattutto, dell’erogazione delle pensioni.
I servizi sono anche frutto del sinergico rapporto tra l’Arma della Provincia di Como e la Direzione Regionale della Posta, nell’ambito del “Protocollo d’intesa per la prevenzione della criminalità negli uffici postali della Provincia di Como” siglato grazie all’impulso della Prefettura di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ossuccio, tagliano le sbarre dell'ufficio e tentano di rubare in Posta: messi in fuga dai carabinieri

QuiComo è in caricamento