Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via Castel Carnasino

Como, sorpreso a rubare nei box a Monte Olimpino: arrestato. Ecco come recuperare la refurtiva

Foto ed elenco degli oggetti rubati trovati dalla Polizia

Parte della refurtiva recuperata dalla Polizia

Stava rubando nei box di un condominio in zona Villa Aprica, ma la sua presenza non è passata inosservata. E così, grazie alla segnalazione arrivata alla polizia, un 27enne marocchino è stato arrestato. Recuperata anche la refurtiva, in parte restituita ai legittimi proprietari e in parte custodita in Questura in attesa che venga reclamata.

La segnalazione e l'arresto

E' successo verso le 3 della notte di giovedì 21 giugno 2018: alla sala operativa della Questura è arrivata la segnalazione per un furto in atto. Una delle Volanti in servizio di controllo del territorio è stata inviata in zona Villa Aprica dove era stato segnalato un uomo intento a rubare delle biciclette.
Arrivati sul posto gli agenti hanno notato l'uomo che, con fare sospetto, cercava di allontanarsi dal condominio presso il quale era stata effettuata la segnalazione, portando al seguito due bici, una sacca da tennis ed una borsa contenente generi alimentari.

Fermato, l’uomo, non è riuscito a dare spiegazioni in merito al possesso degli oggetti. E così i poliziotti lo hanno caricato sulla vettura di servizio contattando nel frattempo gli inquilini del condominio in cui si erano svolti i fatti per capire cosa fosse stato asportato dai loro box.
Gli oggetti riconosciuti come propri dai condominisono stati restituiti ai legittimi proprietari, gli altri sono stati portati in Questura per gli atti di rito.

Chi è l'arrestato

Dalle verifiche effettuate gli agenti hanno appreso che il 27enne marocchino, W.R. le sue iniziali, è non solo irregolare sul territorio nazionale, ma gravato da precedenti di polizia, indagato per possesso di oggetti atti ad offendere e tratto già in arresto in passato per furto con strappo.
L’uomo è stato quindi arrestato per tentato furto pluriaggravato in concorso e denunciato per mancata ottemperanza all’Ordine del Questore di lasciare il territorio Italiano. E' stato portato nelle camere di sicurezza della Questura dove ora è in attesa del processo con rito direttissimo.

L'elenco degli oggetti rubati

Ecco l'elenco di quanto rinvenuto diffuso dalla Questura:

• Nr 01 cellulare di colore nero marca Samsung con vetro infranto con relativa batteria priva di SIM.
• Nr 01 cellulare di colore nero marca Iphone con vetro danneggiato con batteria integrata.
• Nr 01 cellulare di colore blu marca samsung modello G900F con relativa batteria e scheda Lycamobile con numero seriale “8939350070007514177”.
• Nr 01 paio di occhiali di metallo da donna da vista marca “village” con custodia nera di marca “Vision”.
• Nr 01 paio di occhiali da uomo da vista in metallo marca “turbo” e relativa custodia.
• Nr 01 paio di occhiali con montatura in metallo da sole.
• Nr 01 paio di occhiali di colore nero da sole di marca “WAYFARER” con costudia in similpelle di colore marrone di marca “Rayban”.
• Nr 01 torcia a led di colore arancione.
• Nr 01 paio di auricolari di colore bianco modello “apple”
• Nr 01 chiavetta USB di marca “Verbatim” di colore nero
• Nr 01 caricatore USB di marca “Kensington” di colore nero
• Nr 01 auricolare di colore nero marca “Nokia”.
• Nr 01 lucchetto da bici di colore nero di marca “Abus”.
• Nr 01 cavo connettore di colore nero marca “Sbs”.
• Nr 01 caricatore USB di colore nero marca “LG” con cavo usb “bianco”.
• Nr 01 paio di auricolari di colore bianco-nero marca “Nokia”.
• Nr 01 mollettone di metallo
• Nr 01 caricatore di cellulare da auto marca “whynot” di colore viola.
• Nr 01 caricatore da auto di colore nero marca “Belkin”.
• Nr 01 paio di auricolari di colore bianco-nero senza marca
• Nr 01 torcia da auto in metallo marca “Led Lenser”.

Una cassetta portagioielli con all’interno:
• Nr 01 orologio con cinturino in metallo marca “Seiko”.
• Nr 01 orologio con cinturino nero in plastica marca “Casio”.
• Nr 01 cinturino in metallo di colore “oro”
• Nr 01 portachiavi in similpelle di colore “Marrone”
• Nr 01 collana di pietra di colore celeste.
• Nr 01 spilla di colore con una perla all’interno.
• Nr 01 spilla di colore oro con una perla al centro.
• Nr 01 collana in plastica di colore bianco-nero
• Nr 01 orologio di colore celeste scuro di marca “Casio”.
• Nr 01 bracciale in metallo di colore “oro” con brillantini.
• Nr 01 medaglia con la dicitura “Scuola Livigno SCI”
• Nr 01 portachiavi in metallo “associazione diabetici Como”
• Nr 01 girocollo in perla e di colore “argento”.
• Nr 01 collana in pietra di colore “verde”.
• Nr 01 portachiavi in metallo di marca “Mercedes”.
• Nr 01 spilla in metallo.
• Nr 01 spilla di colore oro con pietre marroni.
• Nr 01 portachiavi in similpelle-metallo di marca “Mercedes”.
• Nr 01 medaglia in metallo con la dicitura “AAST Madesimo”.
• Nr 01 braccialetto in legno.
•Nr 01 medaglia in metallo colore “bronzo” con la dicitura “Artiglieri d’italia Venezia”.
• Nr 01 tagliaunghie con una chiave attaccata.
• Nr 01 braccialetto di colore “oro”.
• Nr 01 medaglia di colore oro con la dicitura “camera di commercio”.
• Nr 01 spilla con se pietre di colore “nero”.
• Nr 01 rosario con la croce.
• Nr 01 orecchino di colore “oro” con una finta perla.
• Nr 01 orecchino di colore “oro” a forma di fiore.
• Nr 01 paio di orecchini di colore “oro” con una perla a forma di goccia.
• Nr 01 orecchino di colore “oro” con materiale intrecciato.
• Nr 10 braccialetto in metallo rigidi.
• Nr 01 collana di colore “oro” con 12 pietrine in metallo di colore “nero”.
• Nr 01 girocollo con pietrine in metallo di colore bianco-nero.
• Nr 02 ciondoli in metallo a forma di “madonnina”.
• Nr 01 orecchino in metallo con una perla.
• Nr 01 orecchino a forma di “8” con pietrine azzurrine e con due perle.
• Nr 01 paio di orecchino in metallo con un brillantino.
• Nr 01 orecchino in metallo di colore “verde”.

Una custodia rigida di colore nera marca “Enrico Coveri” con all’interno:
• Nr 02 monete da 5 franchi svizzeri ;
• Nr 01 moneta da 1 franco svizzero ;
• Nr 01 moneta da 2 euro ;
• Nr 01 moneta da 1 euro ;
• Nr 03 moneta da 20 cent di euro ;
• Nr 03 moneta da 10 cent di euro ;
• Nr 01 moneta di 5 cent di euro ;
• Nr 01 moneta da 2 cent di euro ;
• Nr 05 moneta da 1 cent di euro ;

• Una borsa “porta racchette” da tennis di colore rosso-nero di marca “Wilson”;
• Nr 02 bottiglie magnum di CHAMPAGNE “Jean Aubry et Fils” con relative scatole in cartone di colore legno chiaro.

Come rientrare in possesso degli oggetti rubati

Il materiale sequestrato è a disposizione degli uffici della Questura di Como in viale Roosevelt, 7. 
Chi li riconoscesse deve inviare una mail all’indirizzo urp.quest.co@pecps.poliziadistato.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, sorpreso a rubare nei box a Monte Olimpino: arrestato. Ecco come recuperare la refurtiva

QuiComo è in caricamento