Cronaca

Furto di gioielli in via Milano: commerciante derubato. Un arresto

Furto di gioielli in via milano a Como ieri mattina. Un gioielliere di Vicenza che commercia preziosi all'ingrosso è arrivato a Como intorno alle 8 del mattino per trattare una vendita con una gioielleria di via Milano. Ad accompagnare l'uomo nel...

Furto di gioielli in via milano a Como ieri mattina. Un gioielliere di Vicenza che commercia preziosi all'ingrosso è arrivato a Como intorno alle 8 del mattino per trattare una vendita con una gioielleria di via Milano. Ad accompagnare l'uomo nel viaggio di lavoro c'era la figlia che è rimasta in auto mentre il padre è entrato in un bar per fare colazione in attesa che il negozio aprisse. Un uomo si è avvicinato all'auto posteggiata in via Milano è ha forzato il baule riuscendo ad aprirlo e a rubare alcune borse contenenti preziosi per il valore di oltre 6mila euro. La figlia ha dato l'allarme, ha avvisato subito il padre e insieme hanno contattato le forze dell'ordine. Sul posto sono giunte le volanti della questura di Como. Gli agenti hanno ascoltato il racconto del padre e della figlia la quale ha dato non solo la descrizione fisica del ladro, ma anche il numero di targa e il modello dell'auto utilizzata per la fuga e che era guidata da un complice. Inoltre, alcuni operai hanno affermato di avere vist i due ladri parlare all'interno di un bar. Grazie agli elementi raccolti la polizia è riuscita a individuare l'autore materiale del furto e ad arrestarlo. Si tratta di un uomo di 51 anni, già conosciuto alle forze dell'ordine, che sarà processato con rito direttissimo per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di gioielli in via Milano: commerciante derubato. Un arresto

QuiComo è in caricamento