rotate-mobile
Cronaca Monte Olimpino / Via Bellinzona, 116

Furto alla fermata del bus di Monte Olimpino: insegue i ladri e si fa ridare il portafoglio

La segnalazione: una piccola banda si aggira nella zona

Quando ha cercato il portafoglio per prendere l'abbonamento per salire sull'autobus si è accorto che era sparito. Ha subito realizzato che a sfilarglielo doveva essere stato uno dei ragazzi che poco prima lo avevano avvicinato in gruppo alla fermata del bus. La vittima del furto, un ragazzo di 30 anni, ha fatto in tempo a voltarsi e a vedere la piccola banda di giovani extracomunitari allontanarsi lungo via Bellinzona. Li ha raggiunti e li ha invitati con fermezza a restituirgli il portafoglio. Ne è nato un alterco che si è però concluso con la restituzione del portafoglio. Dentro c'erano tutti i documenti ma mancava qualche soldo. 

Il trentenne ha poi avvisato la polizia. Quando gli agenti sono giunti sul posto il gruppo di giovani malviventi si era già allontanato. Dalla discrezione fornita dalla vittima del furto è emerso che almeno uno dei componenti della piccola banda di ladruncoli è un volto già noto alle forze dell'ordine. 
I fatti si sono svolti nella mattina del 10 maggio 2022 alla fermata di San Zenone a Monte Olimpino mentre si attendeva il passaggio dell'autobus della linea 7. "Quanto accaduto a mio figlio - racconta la madre del 30enne che ha segnalato l'accaduto a QuiComo - è l'ennesimo episodio che si verifica nella nostra zona. Ho pensato che fosse giusto contattare QuiComo affinché vengano messe in guardia le altre persone, sopratutto anziane, di Monte Olimpino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla fermata del bus di Monte Olimpino: insegue i ladri e si fa ridare il portafoglio

QuiComo è in caricamento