Cronaca

Esselunga di Lipomo, arrestato per furto: era appena uscito dal carcere

Un uomo di 49 anni ha cercato di rubare cuffie e auricolari bluetooth

Un uomo di 49 anni è stato arrestato nel pomeriggio del 21 aprile 2021 all'Esselunga di Lipomo dopo essere stato fermato subito dopo avere oltrepassato le casse. Il personale di vigilanza del supermercato si è accorto che l'uomo nascondeva qualcosa sotto la giacca, verosimilmente merce rubata poco prima da qualche scaffale. L'uomo ha cercato di divincolarsi ma non ha opposto troppa resistenza, forse perché non voleva aggravare la sua posizione visto che era uscito dal carcere da pochi giorni. 
Sono stati allertati i carabinieri che hanno provveduto a perquisire l'uomo che in effetti nascondeva alcuni prodotti tecnologici come cuffie e auricolari bluetooth, il tutto per un valore intorno ai 450 euro. L'uomo è stato processato con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esselunga di Lipomo, arrestato per furto: era appena uscito dal carcere

QuiComo è in caricamento