Furto all'erboristeria di via Milano: donna ruba creme e profumi per 700 euro

Ha agito mentre la commessa serviva un'altra cliente

Ha finto di essere una normale cliente e mentre la commessa serviva un'altra persona ne ha approfittato per arraffare profumi e creme. Li ha infilati nella sua borsa e alla fine si è recata alla cassa e ha acquistato solo una tinta per capelli. E' accaduto nella mattinata del 13 ottobre 2020 all'Erboristeria Natura e Salute di via Milano a Como. La donna, però, forse ignorava che a riprenderla c'erano le telecamere di sorveglianza le cui immagini torneranno senz'altro utili alle forze dell'ordine. Il titolare del negozio ha spiegato che non appena avrà effettuato l'inventario dei prodotti rubati sporgerà denuncia. La commessa che lavorava al momento del furto ha detto che la donna sembrava avere un accento tipico dell'est e che ha capito che c'era qualcosa di sospetto in lei, tanto da averle chiesto addirittura di mostrare il contenuto della sua borsa. Infatti, a colpo d'occhio la commessa si era accorta che alcuni oggetti erano stati spostati sugli scaffali. Ovviamente la donna si è rifiutata mostrandosi molto stizzita, ha acquistato la sua tinta per capelli ed è uscita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guarda il video

Furti come questi sono abbastanza frequenti nei negozi del centro città, per questo l'invito ai negozianti è quello di fare molta attenzione ai clienti che si aggirano a lungo in negozio per poi comprare qualcosa di scarso valore o addirittura, soprattutto se hanno avuto la possibilità di ispezionare gli scaffali per molto tempo nascosti alla vista dei commessi. Uno degli ultimi casa riguarda un negozio di abbigliamento di via Luini dove sono state fermate per furto due ragazze rumene, di cui una minorenne e incinta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'autocertificazione in Lombardia: con il coprifuoco servirà per circolare dalle 23 alle 5

  • Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

  • Autunno, tempo di castagne: ecco dove raccoglierle nei dintorni di Como

  • 3 cose che (forse) non sapete sul Faro di Brunate

  • Sul lago di Como come in America: apre il campo delle zucche

  • Covid, firmata la nuova ordinanza in Lombardia: locali chiusi alle 24, niente visite alle RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento