Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Via Vittorio Emanuele II, 98

Como, furto in Municipio: spariti 607 euro dall'ufficio anagrafe

Sporta denuncia contro ignoti

Un ammanco di 607 euro è stato riscontrato al momento della chiusura dell'ufficio anagrafe del Comune di Como venerdì scorso, 28 maggio 2021. Le verifiche effettuate hanno portato a ritenere che non ci sia stato alcun errore da parte del personale dipendente ma che possa essersi, piuttosto, trattato di un furto vero e proprio tanto che l'amministrazione comunale ha provveduto a sporgere formale denuncia contro ignoti. Al momento non risultano esserci dipendenti sospettati di essere i responsabili di tale ammanco. Del resto l'ufficio anagrafe è uno di quelli con la maggior presenza di dipendenti e il maggiore afflusso di pubblico. Spetterà ai carabinieri valutare innanzitutto se si sia trattato effettivamente di un furto ed, eventualmente, tentare di scoprirne l'autore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, furto in Municipio: spariti 607 euro dall'ufficio anagrafe

QuiComo è in caricamento