Cronaca

Ingegnoso furto al C&C Maxigross di Como: ladro denunciato

Ha tentato di rubare merce per un valore di circa 550 euro al C&C Maxigross di via Grandi a Como, ma il titolare dell'esercizio commerciale lo ha scoperto, nonostante l'ingegnoso metodo che il ladro aveva escogitato e che, probabilmente, stava già...

maxigross

Ha tentato di rubare merce per un valore di circa 550 euro al C&C Maxigross di via Grandi a Como, ma il titolare dell'esercizio commerciale lo ha scoperto, nonostante l'ingegnoso metodo che il ladro aveva escogitato e che, probabilmente, stava già applicando da diverso tempo. Entrava all'interno della rivendita all'ingrosso con un paio di cartoni vuoti di tronchetti da ardere (di quelli usati nelle pizzerie per alimentare il forno a legna). Mentre si aggirava per gli scaffali, metteva dentro ai cartoni i generi alimentari che voleva rubare (soprattutto liquori, vini, formaggi e salumi), poi quando la scatola era piena, la richiudeva con del nastro da pacchi proprio come quelle che contenevano regolarmente tronchetti da ardere. Visto che il peso di ciascuna scatola di tronchetti è di 20 kg, una volta che il ladro arrivava alla cassa, era praticamente impossibile sospettare che all'interno non ci fossero i tronchetti. Ma l'altro ieri, il titolare dell'esercizio commerciale non si e' fatto ingannare: avendo constatato ammanchi di merce nelle ultime settimane e avendo notato un atteggiamento sospetto del malfattore, gli ha fatto aprire tutte le scatole che aveva nel carrello comprese le due scatole di tronchetti da ardere, rivelandone il contenuto. Il titolare ha chiamato i carabinieri, che hanno proceduto a norma di legge. I carabinieri della radiomobile della compagnia di como, hanno denunciato l'uomo a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingegnoso furto al C&C Maxigross di Como: ladro denunciato

QuiComo è in caricamento