In vacanza a Porlezza rubano alcolici e soldi al supermercato del campeggio: turisti arrestati

In manette due ragazzi olandesi di 18 e 19 anni

I carabinieri di Menaggio

Furto nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 agosto a Porlezza: in manette due giovani turisti olandesi che hanno rubato alcolici e soldi nel supermercato del campeggio, arrestati dai carabinieri di Menaggio.

I due, V.P.F. e T.R.F. le iniziali, rispettivamente di 18 e 19 anni, in Italia per le vacanze estive, approfittando dell’orario notturno si sono introdotti nel supermercato, in quel momento chiuso, all’interno del Campeggio “International” di Porlezza, dove erano ospitati.
I due giovani hanno rubato diversi generi alimentari, soprattutto bottiglie di superalcoolici, e, dopo aver scardinato il registratore di cassa, l’intera somma di denaro all'interno. I Militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Menaggio, allertati dal custode del campeggio, sono riusciti a bloccare i due giovani con la refurtiva già occultata all’interno di un loro zaino.


In un primo momento i ragazzi hanno tentato di giustificare il loro gesto, riferendo di essere stati costretti da altri non meglio precisati ragazzi a commettere il furto, ma poi hanno ammesso le loro responsabilità.
I due turisti arrestati sono stati portati nel carcere Bassone di Como a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Un malore improvviso: addio a Mario Bottiani, fiorista del mercato coperto

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Follia Lidl, anche nel Comasco file e corse per le scarpe (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

Torna su
QuiComo è in caricamento