Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Furto in municipio ad Asso durante la cerimonia di gemellaggio

Il furto di una borsa, contenente 3 telefoni cellulari, 2 IPOD, 1 IPAD, un teleobiettivo, il portafogli, il passaporto, le carte di credito ed altri effetti personali, ha creato molto imbarazzo ieri mattina nel municipio di Asso. Si stava...

municipio-asso

Il furto di una borsa, contenente 3 telefoni cellulari, 2 IPOD, 1 IPAD, un teleobiettivo, il portafogli, il passaporto, le carte di credito ed altri effetti personali, ha creato molto imbarazzo ieri mattina nel municipio di Asso. Si stava svolgendo la cerimonia di gemellaggio tra il Comune comasco e quello francese di Saint Peray. Un'impiegata del Comune di Saint Peray era stata incaricata dal suo sindaco di scattare le fotografie dell'evento. Mentre era impegnata a ritrarre i momenti salienti della cerimonia le è stata rubata la borsa. I carabinieri di Asso, che erano presenti alla cerimonia, hanno subito dato inizio alle ricerche. I militari conoscevano la quasi totalità dei presenti: quando hanno saputo che L.S., quarantenne di Paola (Cosenza) era stata vista allontanarsi dal municipio in modo frettoloso, hanno saputo subito dove indirizzare le ricerche. Sono giunti a casa di L. S. ad Asso e l'hanno trovata ancora in possesso della refurtiva, che nel frattempo aveva cercato di nascondere in vari punti della casa.

La refurtiva è stata riconsegnata alla donna francese tra gli applausi dei primi cittadini. I carabinieri hanno dato prova di efficienza e hanno posto rimedio a una situazione a dir poco imbarazzante per l'amministrazione di Asso. La donna è stata portata in camera di sicurezza alla stazione dei carabinieri dove è in attesa del rito direttissimo che si terrà oggi al tribunale di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in municipio ad Asso durante la cerimonia di gemellaggio

QuiComo è in caricamento