Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Via Provinciale per Bregnano, 13

Ruba vestiti per 300 euro al negozio Armani di Vertemate: arrestato

In manette un rumeno: aveva nascosto la refurtiva in una borsa

Repertorio

Ha rubato 300 euro di vestiti al negozio Armani di Vertemate con Minoprio cercando di nasconderli in una borsa. Ma i suoi movimenti non sono passati inosservati al personale della sicurezza che hanno allertato subito i carabinieri. E così un romeno di 42 anni è stato arrestato in flagranza.
E' successo nel pomeriggio di mercoledì 20 giugno 2018. 
L’uomo, T.G. le sue iniziali, ha cercato di oltrepassare il sistema di anti-taccheggio con occultati, all’interno di una borsa, capi di abbigliamento per valore totale di circa 300 euro. Il 42enne non aveva però fatto i conti con il personale della sicurezza: la vigilanza, infatti, si è accorta dei movimenti dell'uomo, si è insospettita e ha subito dato l’allarme, cheidendo l’intervento delle forze dell’ordine. Subito i negozio è arrivata una pattuglia dei carabinieri della Stazione di Cermenate che ha bloccato il ladro. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari, mentre l’uomo è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza.
L'accusa è di furto aggravato in esercizio commerciale.
Nel corso della mattinata di giovedì 21 giugno sarà celebrato il processo con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba vestiti per 300 euro al negozio Armani di Vertemate: arrestato

QuiComo è in caricamento