menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Superalcolici

Superalcolici

Furto all'Esselunga di Como, nel carrello 1.200 euro di superalcolici: arrestati

Nei guai due uomini e una donna rumeni

nella serata di domenica 18 dicembre 2017 tre persone, due uomini e una donna di cittadinanza rumena, sono stati arrestati all'Esselunga di via Carloni a Como. La donna e uno dei due uomini sono entrati nel supermercato e come se nulla fosse hanno rimepito il carrello con bottiglie di superalcolici. il valore della merce posizionata nel carrello ammontava a ben 1.200 euro. Poi, sempre con disinvoltura, hanno oltrepassato la linea delle casse nel tentativo di guadagnare la porta d'uscita. Fuori, ad attenderli, c'era un complice.

L'uomo e la donna hanno tentato di confondersi tra gli altri numerosi clienti presenti all'interno del supermercato in quel momento. Purtroppo per loro una guardia del servizio di vigilanza interno al centro commerciale li ha notati e un momento prima che i due riuscissero a scappare li ha fermati. Sono stati chiamati anche i carabinieri che sono giunti sul posto in pochissimi minuti.. I tre rumeni sono stati arrestato in flagranza di reato. Per loro l'accusa è di concorso in furto aggravato.

La statistica

E' recente la classifica delle città italiane dove avviene il maggior numero di furti. Como risulta, in questa classifica nazionale, addirittura al terzo posto. Si calcola che ben il 2 per cento del valore della merce rubata nei negozi italiani venga sottratto dagli scaffali deu supermercati e negozi comaschi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento