menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Numerosi furti nei negozi durante lockdown: arrestato in Tremezzina ladro seriale

L'uomo è un 38enne tossicodipendente

Almeno 7 i furti riconducibili a D.C., 38enne originario e residente in Tremezzina, arrestato dai carabinieri della compagnia di Menaggio al termine di una meticolosa attività di indagine condotta dai militari delle stazioni di Tremezzina e di Como e dagli uomini della Qustura, e coordinata dal pm Mariano Fadda. Il gip ha accolto la richiesta della misura della custodia cautelare in carcere avanzata dal pm.

Il 38enne, tossicodipendente già noto alle forze dell'ordine per altri reati simili, è accusato di avere portato a segno sette furti in negozi della Tremezzina durante il periodo tra settembre e dicembre 2020. In alcuni casi aveva approfittato della chiusura totale o anticipata dei negozi imposta dai dpcm anti-covid. L'uomo ha anche derubato un benzinaio.
I carabinieri di Tremezzina lo hanno arrestato quando è sceso dal bus che lo portava a casa da Como.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

WeekEnd

Idee per il weekend, i magnifici 7 borghi del Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento