Cronaca

Furgone delle consegne urta auto in centro storico e scappa. Individuato grazie a un commerciante

Lo scorso 20 febbraio in via Diaz, nel centro storico di Como, il furgone di una nota ditta di spedizioni e consegne ha urtato un'auto ferma sulla sinistra mentre procedeva in direzione di piazza Volta. Un commerciante della strada ha notato la...

Lo scorso 20 febbraio in via Diaz, nel centro storico di Como, il furgone di una nota ditta di spedizioni e consegne ha urtato un'auto ferma sulla sinistra mentre procedeva in direzione di piazza Volta. Un commerciante della strada ha notato la scena dalla sua vetrina. Secondo quanto da lui raccontato il furgone stava procedendo anche a velocità relativamente sostenuta. Il negoziante è uscito dal negozio appena in tempo per vedere il furgone fermarsi e poi riprendere la marcia senza che il conducente scendesse per valutare i danni (uno specchietto rotto). Il commerciante ha quindi scattato alcune foto all'auto incidentata e ha allertato la polizia locale. Ha lasciato sul parabrezza dell'auto incidentata un biglietto per avvisare il proprietario dell'accaduto. Grazie alle informazioni fornite dal negoziante dallo spiccato senso civico la polizia locale è riuscita a rintracciare il conducente del furgone. I danni saranno risarciti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone delle consegne urta auto in centro storico e scappa. Individuato grazie a un commerciante

QuiComo è in caricamento