Cronaca

Il funerale di Matias Sperotti commuove Capiago Intimiano

Capiago Intimiano. I funerali di Matias Sperotti, il giovane caduto dal un tetto di un capannone a Peschiera Borromeo durante un rave party, si sono svolti questo pomeriggio. Il ragazzo è rimasto fra la vita e la morte per 48 ore, ma alla fine il...

Capiago Intimiano. I funerali di Matias Sperotti, il giovane caduto dal un tetto di un capannone a Peschiera Borromeo durante un rave party, si sono svolti questo pomeriggio. Il ragazzo è rimasto fra la vita e la morte per 48 ore, ma alla fine il suo cuore ha ceduto ed è morto all'ospedale Niguarda. Insieme a lui si trovava anche una giovane di Como, Francesca Del Signore, la quale ha riportato ferite serie ma non da comprometterne la vita. Oggi l'ultimo saluto della città di Capiago al giovane Matias. Nella parrocchia dei Santi Vincenzo e Anastasio, don Fabio Fornera ha officiato i riti funebri. Un dolore composto quello dei familiari, la mamma Grabriela, il papà Giovanni e la sorella Francesca. Durante l'omelia, don Fabio ha voluto ricordare il giovane con le sue stesse parole, scritte in occasione di un corso universitario: "Sul mio percorso incontro anime perdute. Non rinuncerò mai alla mia vita". "Un ragazzo che amava la bellezza, la scoperta, lo sport", così lo ha descritto don Fabio. La famiglia del giovane Matias ha deciso di donare gli organi del figlio.

Irene Savasta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il funerale di Matias Sperotti commuove Capiago Intimiano

QuiComo è in caricamento