rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Funerale di Luca Fradegrada, gremita la chiesa di San Giorgio

Il pianto dei genitori, dei parenti e degli amici ha accompagnato Luca Fradegrada nel suo ultimo viaggio. La chiesa di San Giorgio in via Borgovico ha ospitato il funerale del giovane morto tragicamente mercoledi scorso, 1 agosto, a seguito di un...

Il pianto dei genitori, dei parenti e degli amici ha accompagnato Luca Fradegrada nel suo ultimo viaggio. La chiesa di San Giorgio in via Borgovico ha ospitato il funerale del giovane morto tragicamente mercoledi scorso, 1 agosto, a seguito di un terribile incidente avvenuto a Trecallo, lungo la Canturina. Il ragazzo, in sella alla sua Ducati Monster, è uscito di strada finendo contro delle fioriere.

Il tremendo impatto purtroppo gli è costato la vita. Ai funerali - celebrati dal parroco di San Salvatore, don Mario Borella - ha partecipato tutta la comunità vicina a Luca e alla sua famiglia: la prevedibile grande partecipazione di persone ha richiesto la celebrazione delle esequie nella più capiente chiesa di San Giorgio. Lo stesso don Borella lo ha rimarcato nella sua omelia, sottolineando come quella imponente presenza di amici fosse la testimonianza più evidente dell'affetto e dell'amore che Luca sapeva trasmettere. Un ragazzo al quale la vita ha riservato un tragico e ingiusto destino, strappandolo agli affetti più cari a soli 22 anni per un banale incidente che lo ha portato via per sempre. Prima dell'inizio della celebrazione uffiale una delle sorelle di Luca ha intonato la canzone dei Beatles "Hey Jude" facendo risuonare un canto d'addio per l'amato fratello.

Si parla di

Video popolari

Funerale di Luca Fradegrada, gremita la chiesa di San Giorgio

QuiComo è in caricamento