Funerale di Raffaele Gregorio: tanta commozione nel gremito Santuario di San Fermo

Il funerale di Raffaele Gregorio si è svolto questa mattina a San Fermo della Battaglia. Il Santuario di piazza XXVII Maggio era gremito. Per l'ultimo addio a Gregorio c'erano oltre ai figli, la moglie, i parenti e amici più stretti, anche tante...

Il funerale di Raffaele Gregorio si è svolto questa mattina a San Fermo della Battaglia. Il Santuario di piazza XXVII Maggio era gremito. Per l'ultimo addio a Gregorio c'erano oltre ai figli, la moglie, i parenti e amici più stretti, anche tante altre persone che conoscevano Gregorio per il suo impegno nell'Aism e per il suo impegno civile, anche nello sport giovanile. La sua improvvisa e tragica morte ha destato sgomento in paese e non solo: lo scorso giovedì sera Gregorio è stato travolto da un'auto su via Paoli a Como guidata da un ragazzo di 24 anni. Per lui non c'è stato nulla da fare. Al funerale hanno partecipato anche tantissimi volti noti della società civile e della politica: oltre a Gianluca Zambrotta (amico fraterno di Andrea, figlio di Gregorio) c'erano anche il sindaco di San Fermo, Maurizio Falsone e il sindaco di Como, Mario Lucini.

Durante il rito funebre si sono avvicendati i ricordi di chi conosceva Gregorio. Di lui sono state esaltate le qualità morali e la grande forza d'animo e l'ottimismo che sapeva trasmettere e che profondeva anche grazie al suo costante impegno nel volontariato. Uno dei ricordi più commossi è arrivato dall'associazione Aism di Como che con la morte di Gregorio ha perso una delle sue colonne portanti. Per la sepoltura è stato scelto il cimitero Monmentale di Como.
Si parla di

Video popolari

Funerale di Raffaele Gregorio: tanta commozione nel gremito Santuario di San Fermo

QuiComo è in caricamento