Cronaca Cantù / Via Vitruvio

Lancia il monopattino contro i poliziotti e scappa: in tasca aveva un po' di hashish

Denunciato

Gli agenti della polizia Locale di Cantù durante dei controlli di routine domenica 7 luglio hanno notato un uomo che si aggirava con fare sospetto a bordo di un monopattino. Lo hanno quindi fermato, intimandogli l'alt. L'uomo, un 34enne italiano, a quel punto si è fermato nei pressi di via Vitruvio e ha lanciato il monopattino in direzione degli agenti, per poi scappare a piedi.
Gli agenti lo hanno inseguito fino a via Spluga, dove quest’ultimo scavalcava un cancello per entrare in un capannone. Bloccato e perquisito in tasca  il 34enne aveva una piccola quantità di hashish. Nel capannone hanno trovato altri 20 grammi, verosimilmente gettati dall’uomo durante la fuga. È stato denunciato all'autorità giudiziaria per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia il monopattino contro i poliziotti e scappa: in tasca aveva un po' di hashish
QuiComo è in caricamento