Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Beregazzo con Figliaro

Alla guida di un'auto rubata non si ferma all'Alt e scappa nel bosco: arrestato

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine per fatti legati all'ambiente dello spaccio di stupefacenti

Un inseguimento nell'area boschiva Pianbosco ( a Tradate, Varese) ieri sera, 30 agosto, che si è concluso con l'arresto da parte dei carabinieri della stazione di Olgiate Comasco di un 31enne residente nella provincia di Como. L'uomo era già noto alle forze dell'ordine per reati nell'ambito dello spaccio di stupefacenti. Intorno alle 20 di ieri sera a Bergazzo con Figliaro è stata intercettata una Fiat 600, che era segnalata come auto rubata. Il veicolo non si è fermato all'Alt e ha proseguito precipitosamente addentrandosi anche nell'area bosschiva dove infine la sua corsa si è interrotta. Erano in due sull'auto.Il passeggero ha continuato a scappare correndo e dileguandosi nel bosco invece il conducente è stato fermato dai carabinieri e trattenuto con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazzione. Il rito direttissimo è previsto per la mattina del 1* settembre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida di un'auto rubata non si ferma all'Alt e scappa nel bosco: arrestato

QuiComo è in caricamento