Cronaca

Un fucile a canne mozze rubato e marijuana: arrestato 36enne di Cabiate

Accusa di spaccio per l'uomo sorpreso con l'arma e la sostanza stupefacente in casa

Marijuana e un fucile a canne mozze sequestrati a Cabiate

Un uomo di 36 anni di Cabiate è stato arrestato nella propria abitazione dai carabinieri della Tenenza di Mariano Coxmense nel corso di un'operazione eseguita nella serata dell'11 marzo 2019. I militari stavano investigando già da diverso tempo sull'uomo poiché avevano ricevuto segnalazioni di movimenti sospetti in quella zona. Sospetti che sono stati poi confermati dalle indagini e dagli appostamenti.
Lunedì sera, dunque, i carabinieri sono entrati in azione e con la collaborazione dell'unità cinofila dei colleghi di Casatenovo hanno effettuato un'accurata perquisizione domiciliare. Nella casa di M. R. di Cabiate hanno trovato 150 grammi di marijuana e un fucile a canne mozze caricato con du cartucce (in casa sono state trovate altre 22 cartucce). Il 36enne è accusato di detenzione illegale di arma da fuoco e di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. E' stato portato al carcere Bassone di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un fucile a canne mozze rubato e marijuana: arrestato 36enne di Cabiate

QuiComo è in caricamento