Sabato, 23 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fondazione Volta in Kazakistan, Butti su Amura: "Ha promosso solo l'Accademia Galli"

Diventa un caso politico il recente viaggio promosso dalla Fondazione Volta e svoltosi tra domenica e lunedì scorsi ad Astana, in Kazakistan, dove nel 2017 si terrà una particolare edizione di Expo legata al doppio tema dell'energia e dello...

A sostegno delle proprie perplessità, Butti ha citato le immagini e i testi pubblicati anche dai vari account ufficiali dell'Accademia Galli e relativi al viaggio. In particolare, nel mirino è finito un post pubblicato sulla pagina Facebook dell'Accademia Galli corredato da tre fotografie di Amura nel quale si diceva testualmente quanto segue: "Il nostro Presidente Salvatore Amura è attualmente alla Kazakh University of Technology and Business, in ‪#‎Kazakistan‬ per una ‪#‎lecture‬ che racconta il mondo fatto di passione e talento dell'Accademia di Belle Arti Aldo Galli e di tutto il gruppo ‪#‎IED‬". Il tutto, siglato con il link ufficiale che riporta all'Accademia Galli, di cui come detto Amura è presidente e che, tramite la casa-madre Ied, da tempo intrattiene rapporti diretti con il Kazakistan come dimostrano viaggi ripetuti di suoi rappresentanti negli scorsi mesi.

savina-marelli-25giu15Alla fine dell'intervento in consiglio, Butti tramite un'interrogazione firmata anche dal capogruppo di Forza Italia, Sergio Gaddi (cliccabile qui), ha dunque chiesto - riferendosi a Savina Marelli, assessore alle Società Partecipate tra cui vi è appunto la Fondazione Volta, che percepisce da Palazzo Cernezzi 130mila euro annui - "di sapere il costo della trasferta, a che titolo c'è stata questa trasferta con così tanta esposizione mediatica dell'Accademia Galli e se quella relazione è nata sul momento e non invece a discapito di altre realtà culturali e infine vogliamo capire se negli indirizzi dati dal Comune ai nostri tre rappresentanti in seno alla Fondazione Volta ci sia anche la richiesta di indire un bando per individuare il futuro direttore della Fondazione Volta, che potrà anche essere anche ancora Salvatore Amura ma a questo punto pretendiamo che sia scelto con un bando". L'ultimo punto richiama anche le polemiche della scorsa estate sul compenso di Amura nella Fondazione Volta, circa 60mila euro lordi annui.

amura-13giu15Dal canto suo, Amura parla di "polemiche sul nulla" e replica al consigliere comunale. "Come sempre accade, anche nel viaggio in Kazakistan ci siamo preoccupati di rappresentare l'intera realtà accademica e culturale del territorio e certamente non soltanto l'Accademia Galli - ha ribattuto Amura - La sola presenza del professor Giulio Casati in ulteriore rappresentanza della Fondazione Volta basterebbe a dimostrarlo, ma era presente anche Filippo Arcioni per Sviluppo Como. Nel caso specifico, la Kazakh University of Technology and Business, dove ho tenuto la mia lecture sul made in Italy, ha tra i propri focus proprio l'arte e il design, e in questo caso la realtà dell'Accademia Galli era dunque perfettamente attinente. Ma in altri casi, come già in questo dove le Università locali incontrate sono state in tutto 3, le istanze specifiche rappresentate sono state e saranno molteplici, con la valorizzazione di volta in volta delle specificità del Conservatorio, dell'Università dell'Insubria, del Politecnico e così via. Ma non solo: nella vecchia Univercomo confluita ora nella Fondazione tutti i soggetti della realtà accademica e culturale comasca erano già presenti, inclusa l'Accademia Galli, quindi non vi è alcuna novità nemmeno sotto questo profilo. In fin dei conti, mi pare una polemica senza fondamento. Sarebbe forse meglio che Como fosse più orgogliosa del fatto che qualcuno valorizza nel mondo il suo sistema culturale, al posto che criticare tutto. Detto questo, nessun problema a fornire risposte su tutte le domande ai consiglieri".

Si parla di

Video popolari

Fondazione Volta in Kazakistan, Butti su Amura: "Ha promosso solo l'Accademia Galli"

QuiComo è in caricamento