Cronaca

Folla in centro, ma in due vie le luminarie sono già spente

Nella Como vestita a festa e affollatissima di questo lungo ponte festivo non è mancanto qualche piccolo "blackout natalizio". Niente di particolarmente grave, ma - soprattutto sulla scorta delle polemiche dello scorso anno, quando le...

luminarie-spente-7dic-1

Nella Como vestita a festa e affollatissima di questo lungo ponte festivo non è mancanto qualche piccolo "blackout natalizio". Niente di particolarmente grave, ma - soprattutto sulla scorta delle polemiche dello scorso anno, quando le luminarie restarono spente per giorni in alcune vie di Como, le sfere buie non sono passate inosservate. Due, in particolare, i punti della città murata che una lettrice ha immortalato con i led spenti: si tratta di via Giovio, praticamente all'altezza della Pinacoteca civica, e poi di via Indipendenza nei pressi del piazzolo Terragni. In un caso la luminaria spenta è una sola, nell'altro addirittura 3 su 3 (al di là del beneficio "illusorio" dei lampioni più o meno alla stessa altezza). Una piccola beffa non solo estetica: per l'installazione delle luminarie è stato infatti versato un contributo di 90 euro più Iva dai commercianti aderenti all'iniziativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folla in centro, ma in due vie le luminarie sono già spente

QuiComo è in caricamento