Ragazza scomparsa nel lago: a Musso ricerche con il robot

Sommozzatori al lavoro con una speciale apparecchiatura alla ricerca di Florijana Ismaili, atleta della nazionale di calcio svizzera

Repertorio

Continuano senza sosta le ricerche di Florijana Ismaili (nella foto di facebook), l'atleta della nazionale di calcio svizzera di 22 anni scomparsa nelle acque del lago di Como a Musso nel pomeriggio di sabato 29 giugno 2019.
Lunedì 1° luglio i sommozzatori dei vigili del fuoco sono tornati al lavoro nel punto in cui la ragazza si è tuffata dalla barca, su cui si trovava in compagnia di alcuni amici, senza più riemergere.
In azione anche uno speciale robot che viene radiocomandato dai sommozzatori dalla barca: un'apparecchiatura legata a un filo e dotato di telecamera subacquea che consente di raggiungere pronfondità a cui l'uomo non riesce ad arrivare, scandagliando anche quei tratti di fondale alla ricerca del corpo della giovane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Florijana Ismaili-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Mascherine gratuite in Lombardia, a Como 178mila

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Violenza sul bus da Como a Cantù: aggrediscono una donna e prendono a bottigliate un uomo

  • Como, consulente immobiliare scomparso: Ricardo trovato senza vita

  • La Finanza multa due ragazzi che pescano ad Argegno e un uomo che dà da mangiare alle anatre a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento