menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Finto carabiniere a Lomazzo chiedeva soldi in prestito: denunciato

Un uomo di 45 è stato denunciato per avere raggirato alcuni cittadini nella zona di Lomazzo spacciandosi per un militare dei carabinieri. L'uomo per convincere a farsi prestare dei soldi affermava di essere un carabiniere. In questo modo sapeva di...

Un uomo di 45 è stato denunciato per avere raggirato alcuni cittadini nella zona di Lomazzo spacciandosi per un militare dei carabinieri. L'uomo per convincere a farsi prestare dei soldi affermava di essere un carabiniere. In questo modo sapeva di poter utilizzare la rispettabilità dell'Arma per indurre i malcapitati a scucire le somme in prestito. In genere, però, chiedeva pochi soldi. Tanto è vero che solo uno dei raggirati ha deciso di sporgere denuncia. Le vittime, però, sono molte di più, come si è dedotto dalle numerose segnalazioni sui social network. L'indagine dei carabinieri di Lomazzo ha consentito di individuare il truffatore: e di denunciarlo. Si tratta di un 45enne noto per i suoi problemi di tossicodipendenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

social

Lago di Como, Casa Brenna Tosatto: l'arte della bellezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento