Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Finanziere di Como arrestato dai colleghi per truffa

La Guardia di Finanza di Como ha arrestato un finanziere in servizio nel gruppo delle Fiamme Gialle di Ponte Chiasso. L'accusa, formulata dal pm Mariano Fadda, è quella di rivelazione ed utilizzazione di segreti d'ufficio e truffa aggravata. Il...

La Guardia di Finanza di Como ha arrestato un finanziere in servizio nel gruppo delle Fiamme Gialle di Ponte Chiasso. L'accusa, formulata dal pm Mariano Fadda, è quella di rivelazione ed utilizzazione di segreti d'ufficio e truffa aggravata. Il militare, appuntato, che ora si trova in carcere, svolgeva controlli doganali e valutari su persone che transitavano la dogana. Grazie al suo ruolo si era impossessato di recapiti di alcuni cittadini dai verbali dei controlli. Nelle ore in cui non lavorava si rcava a casa di queste persone e con la scusa di ulteriori controlli e adempimenti burocratici si faceva consegnare del denaro. Una di queste persone ha mangiato la foglia e, insospettita, ha sporto denuncia. Le indagini hanno permesso di ipotizzare almeno due episodi analoghi che avrebbero fruttato al finanziere circa 10mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziere di Como arrestato dai colleghi per truffa

QuiComo è in caricamento