A passeggio nella Fiera di Pasqua: primo giorno flop

Gli operatori delle bancarelle della fiera di Pasqua di Como si aspettavano una partenza migliore, ma la pioggia ha giocato davvero un brutto scherzo: poca la gente che ha scelto in questo giovedì di maltempo di visitare la fiera. le speranze, ora...

Gli operatori delle bancarelle della fiera di Pasqua di Como si aspettavano una partenza migliore, ma la pioggia ha giocato davvero un brutto scherzo: poca la gente che ha scelto in questo giovedì di maltempo di visitare la fiera. le speranze, ora, sono per i prossimi giorni. Le previsioni meteo assicurano un miglioramento. Intanto noi di QuiComo abbiamo fatto un giro tra le bancarelle per segnalarne alcune curiose e per raccogliere gli umori degli ambulanti che si sono detti davvero scontenti.

Curiosità - Quest'anno tra gli oggetti più gettonati sembra esserci il "pela tutto", cioè un arnese da cucina che serve sia a pelare qualsiasi tipo di verdura o frutta (ananas compresa) sia per decorare gli ortaggi e frutti. immancabili le bancarelle per la vendita di prodotti dolciari in vista della Pasqua. Sempre gradita ai bambini anche la bancarella che propone giochi di prestigio, a 10 euro l'uno (sconto se si compra la valigetta con il kit completo) di facile esecuzione e di sicuro effetto. E poi tanti prodotti per la casa, dal miracoloso smacchiatutto alle spazzole raccogli pelucchi, per le casalinghe e le madri di famiglia che, come da tradizione, sono tra gli acquirenti più numerosi di questo tipo di prodotti.

Si parla di

Video popolari

A passeggio nella Fiera di Pasqua: primo giorno flop

QuiComo è in caricamento