Cronaca

Fecchio, operaio di Albavilla trovato morto sui binari del treno

Un operaio di 47 anni di Albavilla è stato trovato morto sui binari del treno della linea Lecco-Como, all'ltezza di Fecchio (Cantù) questa mattina introno alle 8.30. A trovare il corpo di G. M. (queste le iniziali), è stato il macchinsta di un...

Un operaio di 47 anni di Albavilla è stato trovato morto sui binari del treno della linea Lecco-Como, all'ltezza di Fecchio (Cantù) questa mattina introno alle 8.30. A trovare il corpo di G. M. (queste le iniziali), è stato il macchinsta di un treno merci che ha frenato appena in tempo. Credeva che si trattasse di un uomo che voleva suicidarsi sotto il treno. Quando è sceso e si è avvicinato al corpo si è accorto, però, che l'uomo era già deceduto. Sul cirpo non sono stati rilevati segni di colluttazione, né ferite e contusioni. L'operaio di Albavilla aveva però già in passato tentato il suicidio. Soffriva di depressione. Ad ogni modo, la Procura di Como ha voluto vederci chiaro e fugare ogni dubbio e per questo ha disposto l'autopsia sulla salma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fecchio, operaio di Albavilla trovato morto sui binari del treno

QuiComo è in caricamento