Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Faloppio, inseguimento con l'auto piena di marijuana: arrestato dai finanzieri

Inseguimento a Faloppio la scorsa settimana: un 23enne di origine albanese è stato arrestato dopo che ha tentato la fuga a bordo di un'auto con targa svizzera nella quale nascondeva 6 chili di marijuana. Una pattuglia di finanzieri del Nucleo...

marijuana-1feb16-2

Inseguimento a Faloppio la scorsa settimana: un 23enne di origine albanese è stato arrestato dopo che ha tentato la fuga a bordo di un'auto con targa svizzera nella quale nascondeva 6 chili di marijuana. Una pattuglia di finanzieri del Nucleo Mobile del Gruppo di Ponte Chiasso, durante l'attività di controllo anticontrabbando, lo aveva notato appena dopo che era entrato in Italia dalla Svizzera. I finanzieri hanno deciso di effettuare un controllo e gli hanno intimato l'alt ma il giovane albanese anziché fermarsi ha accelerato tentando di far perdere le sue tracce. L'inseguimento in auto si è districato attraverso il centro abitato di Faloppio e si è concluso in una strada sterrata che porta in una cava senza via d'uscita. Qui il malvivente ha abbandonato la macchina per cercare di scappare a piedi, ma ha fatto poca strada: dopo poche centinaia di metri è stato bloccato dai militari delle Fiamme Gialle.

Oltre alle accuse legate al traffico di sostanze stupefacenti l'albanese dovrà rispondere di numerose violazioni al codice della strada. Gli è stata ritirata la patente e decurtati 16 punti. L'arresto del giovane è solo il punto di partenze per le indagini che ne sono scaturite. infatti, la Guardia di Finanza cercherà adesso di capire la provenienza della marijuana ed eventuali destinatari.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faloppio, inseguimento con l'auto piena di marijuana: arrestato dai finanzieri

QuiComo è in caricamento