Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

Intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri di Como

Foto di Andrea Pina

Aggiornamento 31 maggio ore 15.20

Il corpo del 48enne Mattia Gandola è stato individuato dai sommozzatori che lo stavano cercando nel lago del Segrino. L'uomo sarebbe annegato, ma sono ancora da chiarire le motivazioni, probabilmente un malore. 

Aggiornamento 31 maggio ore 9. All'alba sono riprese le ricerche di Mattia Gandola, 48enne di Canzo, disperso nel Lago del Segrino

Dal pomeriggio del 30 maggio sono in corso le ricerche di Gandola. Secondo le prime informazioni pervenute, l'uomo sarebbe stato visto entrare in acqua e non sarebbe più tornato a riva. A raccontarlo è stata la moglie, che ha detto di averlo visto nuotare nei luoghi dove era solito andare. La donna ha dato l'allarme intorno alle ore 18. Potrebbe essere annegato, ma ancora non c'è nessuna certezza. Il 48enne al momento risulta disperso. Sul posto grande dispiegamento di mezzi, lungo le sponde del Segrino al confine tra Eupilio e Canzo. Intervenuti i vigili del fuoco e carabinieri di Como, Erba e Canzo impegnati nella ricerca in atto fino alle 20.35 circa, sospesa nella notte. Giunti sul posto anche i sommozzatori di Milano e l'elicottero Drago da Varese.

(foto di Andrea Pina)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da sabato 17 ottobre arriva il Treno del Foliage

  • Torna l'autocertificazione in Lombardia: con il coprifuoco servirà per circolare dalle 23 alle 5

  • Autunno, tempo di castagne: ecco dove raccoglierle nei dintorni di Como

  • Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

  • 3 cose che (forse) non sapete sul Faro di Brunate

  • Covid, firmata la nuova ordinanza in Lombardia: locali chiusi alle 24, niente visite alle RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento