Cronaca

Etilometro ai frontalieri in Valsolda: positivo 1 su 3

Nella notte tra giovedì e venerdì, dalle ore 20 alle 2, i carabinieri della compagnia di Menaggio hanno effettuato un servizio di controllo sulle auto in transito il valico di Oria Valsolda, in entrata in Italia. Gli automobilisti sono...

controlli-etilometro-carabinieri

Nella notte tra giovedì e venerdì, dalle ore 20 alle 2, i carabinieri della compagnia di Menaggio hanno effettuato un servizio di controllo sulle auto in transito il valico di Oria Valsolda, in entrata in Italia. Gli automobilisti sono stati sottoposti alla verifica del tasso alcolemico nel sangue. Il servizio, che per la rilevante dimensione è stato condotto personalmente dal comandante della compagnia, il capitano Paolo Degrassi, ed a cui hanno preso parte i Carabinieri delle Stazioni di Porlezza, San Bartolomeo Val Cavargna e Lanzo d'Intelvi, oltre al Nucleo Radiomobile di Menaggio, ha consentito di verificare circa 350 conducenti di autovetture in transito in direzione italiana.

Tutti i conducenti dei veicoli sono stati invitati dapprima a soffiare in direzione di un apparecchio portatile, detto "precursore", che ha la funzione di scremare i casi sicuramente negativi da quelli che potrebbero presentare una positività anche minima. Quest'ultimi sono stati sottoposti a più approfonditi accertamenti attraverso l'etilometro.

Ne hanno fatto le spese tre automobilisti che, rilevati positivi alla prova dell'alcoltest, si sono visti ritirare immediatamente la patente di guida, oltre a venire sanzionati con diversi gradi di severità a seconda delle previsioni di Legge per ciascuna fascia di positività.

In particolare:

- A.M., 32enne di Porlezza, a bordo della sua Fiat Panda, denunciato penalmente poiché positivo per 0,96 gr/lt (grammi di alcool per litro di sangue);

- T.D., 30enne residente a Courmayeur, a bordo della sua Skoda Fabia, sanzionato amministrativamente poiché positivo per 0,52 gr/lt;

- S.T., 35enne di Bene Lario, a bordo della sua BMW, sanzionato amministrativamente poiché positivo per 0,82 gr/lt.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Etilometro ai frontalieri in Valsolda: positivo 1 su 3

QuiComo è in caricamento