Esplosione di gpl ad Albiolo: grave una donna

E' accaduto intorno alle 3 della notte

Ambulanza e carabinieri

Esplosione ad Albiolo intorno alle 3 di notte di giovedì 14 settembre 2017. Un contenitore di gpl è esploso coinvolgendo nella deflagrazione due persone rimaste ustionate. La più grave è una donna di 46 anni che è stata trasportata con l'elicottero del 118 all'ospedale Niguarda di Milano. Meno grave l'uomo che era con lei che è stato trasportato all'ospedale di Varese. Sono ancora sconosciute le cause dell'esplosione. 

L'esplosione è avvenuta in un'abitazione al civico 12 di via Patriarca. La causa sarebbe stata una perdita da una bombola del gas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, continuano a salire i contagi: in Lombardia sono 212

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento