Esodati, la Cgil Como attiva un numero dedicato

Questa mattina nella sede della Cgil di via Italia Libera si è tenuto un incontro su un tema molto “caldo”: gli esodati. L’Inps ha infatti deciso, proprio in questi giorni, di inviare una comunicazione a tutti i lavoratori che ne hanno i requisiti...

Questa mattina nella sede della Cgil di via Italia Libera si è tenuto un incontro su un tema molto “caldo”: gli esodati. L’Inps ha infatti deciso, proprio in questi giorni, di inviare una comunicazione a tutti i lavoratori che ne hanno i requisiti, circa 66 mila totali, dei quali circa un migliaio comaschi, per invitarli a controllare la loro posizione contributiva e, nel caso fosse tutto a posto, l’Inps verificherà per ciascuno di loro la possibilità di accedere alla pensione.

Già da oggi alla Cgil è attivo un numero telefonico, un centralino dedicato solamente agli esodati, che potranno fissare un appuntamento ad uno sportello a loro riservato, che sarà aperto sino al 3 agosto per poi riaprire il giorno 20 dello stesso mese, dove gli interessati potranno verificare e discutere la loro posizione per vedere se sussistono i requisiti per ottenere tale certificazione da parte dell’Inps. Il numero di telefono al quale è possibile rivolgersi per un appuntamento è lo 031-2764528; gli sportelli - ovviamente gratuiti - saranno attivi tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16. Al momento una stima dice che solo nel Comasco sono state inviate tra le 400-500 lettere.
Si parla di

Video popolari

Esodati, la Cgil Como attiva un numero dedicato

QuiComo è in caricamento