Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Esclusivo - Una sola maxi-cucina per le scuole di Como: tempi, costi, tagli. E le "pagelle" ai pasti

Quali sono le ragioni tecniche, economiche e politiche che hanno condotto la giunta di Como, su proposta del vicesindaco Silvia Magni, a puntare su un unico centro di cottura dei pasti per le scuole cittadine, chiudendo le cucine nei singoli...

Caso D'Alema e tangenti a Ischia: alla stessa coop l'appalto comunale da 36 milioni

Quali sono le ragioni tecniche, economiche e politiche che hanno condotto la giunta di Como, su proposta del vicesindaco Silvia Magni, a puntare su un unico centro di cottura dei pasti per le scuole cittadine, chiudendo le cucine nei singoli istituti? Documenti alla mano, possiamo fornire uno spaccato completo con gran parte delle risposte alle questioni aperte.

Con questo assetto futuro, Palazzo Cernezzi è certo di poter consegnare tutti i pasti entro mezz'ora di tempo dalla preparazione, come prevedono le direttive della Regione. Per i punti più distanti - scuole dell'infanzia di Tavernola, viale Rosselli e via Volta, oltre che vie Briantea, Zezio, Brambilla - è "ipotizzata la partenza (da via Isonzo, ndr) alle 11.20 per arrivare alle 11.50 "consentendo il regolare inizio del pranzo alle ore 12". Un sistema che garantirebbe maggiore cura per le diete speciali, garanzia di sicurezza alimentare per meno passaggi di carico/scarico dei pasti, salvaguardia della qualità organolettica degli alimenti e il già citato contenimento dei costi complessivi. In ultimo, una notazione contenuta nella relazione del settore Servizi Scolastici e relativa al gradimento dei pasti preparati oggi nelle cucine scolastiche di Como. Il report dice che - dai questionari distribuiti nel 2014 - emerge che il parere dei genitori "rispetto alla gradevolezza dei cibi proposti, registra la percentuale media del 72%, rispetto alla quantità si registra una percentuale (favorevole, ndr) tra il 92 e il 95%; anche la percentuale di gradimento dei piccoli utenti è elevata: 75,4% nell'infanzia e 82% nelle primarie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esclusivo - Una sola maxi-cucina per le scuole di Como: tempi, costi, tagli. E le "pagelle" ai pasti

QuiComo è in caricamento