rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Erba

Erba, 5 chili di droga nella doccia e 48mila euro in contanti: arrestato

L'uomo è stato colto in flagrante a Milano durante una consegna

Un uomo di 63 anni di Erba è stato arrestato martedì sera a Milano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È stato sorpreso mentre consegnava alcune dosi di sostanze stupefacenti dalla sua auto. A bordo con lui la moglie di 59 anni, ora indagata a piede libero. 

A incastrare i due sono stati gli agenti della VI sezione della squadra mobile, guidati da Marco Calì e Massimiliano Mazzali, mentre pattugliavano la zona Sempione a Milano. A insospettire gli agenti la macchina che procedeva in via Londorino con una inusuale lentezza come se la coppia stesse aspettando qualcuno. Infatti dopo pochi minuti un uomo è uscito da un portone ed è salito sul sedile posteriore per poi scendere dopo pochissimi secondi. 

A quel punto, gli agenti hanno fermato il cliente, un 33enne italiano, che ha confessato di aver appena acquistato 10 grammi di marijuana per 80 euro. Così, ormai a colpo sicuro, i poliziotti hanno bloccato l'auto di marito e moglie e hanno trovato nell'abitacolo altri 285 grammi di "erba". 

La perquisizione si è poi spostata a casa della coppia, che vive a Erba, nel Comasco. Lì, da un box doccia inutilizzato, sono saltati fuori altri 5 chili di marijuana oltre che 50 grammi di hashish. In camera da letto, in alcuni sacchetti, sono invece stati scoperti e sequestrati 48mila euro in contanti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erba, 5 chili di droga nella doccia e 48mila euro in contanti: arrestato

QuiComo è in caricamento