menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Scomparve ad agosto: trovato in un cantiere. Sotto la sella della bici il testamento biologico

E' stato ritrovato ieri notte il cadavere di Edoardo Songia, 49 anni di Capiago Intimiano. L'uomo era scomparso da casa lo scorso mese di agosto: i famigliari ne avevano denunciato la scomparsa ai carabinieri della stazione di Albate. I...

E' stato ritrovato ieri notte il cadavere di Edoardo Songia, 49 anni di Capiago Intimiano. L'uomo era scomparso da casa lo scorso mese di agosto: i famigliari ne avevano denunciato la scomparsa ai carabinieri della stazione di Albate. I carabinieri della compagnia di Cantù su segnalazione di un cittadino sono intervenuti ieri sera intorno alle 23 in un cantiere edile di Carimate dove è stata rinvenuta la salma dell'uomo. Dai primi elementi riscontrati sembra che l'uomo si sia tolto la vita da solo. Nelle vicinanze del corpo è stata trovata la bicicletta con la quale si era allontanato da casa. Sotto il sellino della bici è stato trovato il testamento biologico dell'uomo. La salma sarà sottoposta all'esame autoptico per confermare le ipotesi degli investigatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Edoardo Monno, l'uomo morto nell'incidente di Cernobbio

  • social

    I negozi di dischi e gli ultimi Mohicani

  • Coronavirus

    Covid a Como, i dati del 19 gennaio: 59 nuovi casi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento