Cronaca

E luce fu. Pedemontana e le tre nuove barriere per salvare dal "buio" i residenti

Anche a Grandate c'è il problema delle barriere antirumore in cemento installate da Pedemontana lungo la nuova tangenziale, Quello che è stato fatto in via San Bernardino da Siena (sostituzione dei pannelli di cemento con quelli trasparenti) è...

Anche a Grandate c'è il problema delle barriere antirumore in cemento installate da Pedemontana lungo la nuova tangenziale, Quello che è stato fatto in via San Bernardino da Siena (sostituzione dei pannelli di cemento con quelli trasparenti) è stato sperimentato anche a Grandate. Tutto nasce dalle rimostranze di alcune famiglie di una palazzina che sorge proprio davanti a un tratto della tangenziale che attraversa il suolo comunale di Grandate. "Apprendiamo tra lo stupore degli abitanti in zona - commenta il consigliere comunale Dario Lucca (del gruppo Grandate il Mio Paese) - che sono state sostituite nei giorni scorsi tre brutte barriere antirumore in cemento con tre pannelli in vetro trasparente in località Madonna in Campagna, a due passi dai "Pedelaghetti" di Grandate. Un anno per farlo: ci sono volute quasi 600 firme di grandatesi e un voto favorevole, quello del nostro gruppo, contro i sette contrari e i tre astenuti del resto del consiglio Comunale, alla mozione presentata da me per far sostituire queste brutture dalla vista di Grandate. Ci fu risposto che era impossibile - aggiunge il consigliere - soprattutto vicino alla case e alle abitazioni. E invece la storia non ha sposato questa teoria. Facendo tutti i calcoli matematici e andando avanti di questo passo e con questi tempi, entro la fine della legislatura, 2019, e magari con nuove raccolte firme e altre mozioni da votare in aula, ne potremmo sostituire altre 9. Salvo sorprese".

Il sindaco Monica Luraschi ha spiegato che "sono stati sostituiti per ora solo tre pannelli come sperimentazione, per capire se con questa modifica filtra abbastanza luce, visto che i residenti di una palazzina hanno lamentato il disagio dovuto all'oscuramento causato dalle barriere antirumore. Domani (mercoledì 13 maggio 2015, ndr) incontrerò una delle famiglie residenti, quella che abita al piano terra, per sapere da loro se la situazione è migliorata grazie alla sostituzione dei tre pannelli".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E luce fu. Pedemontana e le tre nuove barriere per salvare dal "buio" i residenti

QuiComo è in caricamento