Cronaca

E' finita: il Comune ordina la rimozione della casetta entro 7 giorni

Come avevamo anticipato questa mattina, la casetta sul lungolago dovrà essere smantellata. Lo comunica Palazzo Cernezzi con una nota ufficiale. Il Comune di Como, conclusi gli accertamenti avviati nei giorni scorsi, ha trasmesso questa sera al...

Rovi (Pd): "Casetta come il muro, va tolta". Il giallo della panchina

Come avevamo anticipato questa mattina, la casetta sul lungolago dovrà essere smantellata. Lo comunica Palazzo Cernezzi con una nota ufficiale. Il Comune di Como, conclusi gli accertamenti avviati nei giorni scorsi, ha trasmesso questa sera al Consorzio Como Turistica il provvedimento di annullamento della concessione di occupazione di suolo pubblico rilasciata e contestualmente ha intimato l'immediata rimozione della casetta posizionata sul lungolago. La rimozione dovrà avvenire al massimo entro sette giorni dalla notifica del provvedimento. Alla base dell'annullamento, figurano il fatto che la concessione "non può ritenersi attuazione del contratto di sponsorizzazione" sottoscritto per la passeggiata e che gli eventi legati al posizionamento della casetta, in parte a rilevanza economica, "richiedono un inquadramento giuridico diverso rispetto a quello originariamente previsto". La concessione rilasciata poggiava, pertanto, su un'erronea indicazione dei presupposti giuridici/contrattuali. Da qui, appunto, l'annullamento, ritenuto prevalente l'interesse pubblico al ripristino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' finita: il Comune ordina la rimozione della casetta entro 7 giorni

QuiComo è in caricamento