Cronaca

Blitz anti-droga: sequestrati 300 chili e fermate 23 persone. Arresti anche a Como

Operazione dei carabinieri di Milano in Lombardia

Maxi operazione anti-droga in Lombardia. A fare scattare le manette a 23 persone tra le province di Milano, Coomo, Monza Brianza, Varese, Torino (ma anche Savona e Reggio Emiklia) sono stati i carabinieri del comando provinciale del capoluogo meneghino. Un blitz, scattato a ll'alba, che ha portato al sequestro di 300 chilogrammi di sostanze stupefacenti e all'arresto di 23 persone su disposizione del gip di Milano. Le accuse non sono solo quelle di cessione di sostanza stupefacente. Ci sono anche persone accusate di intestazione fittizia, ricettazione e porto illegale di armi.

L'organizzazione sgominata dai militari di Milano era costituita da diversi gruppi che avevano allacciato rapporti con la 'Ndrangheta calabrese per l'approvvigionamento di cocaina e con altri gruppi di origine spagnola e nordafricana per l'acquisto all'ingrosso di marijuana e hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz anti-droga: sequestrati 300 chili e fermate 23 persone. Arresti anche a Como

QuiComo è in caricamento